Il collegio dei partecipanti

Alla nostra Fondazione partecipano aziende multinazionali, università, fondazioni culturali e sociali, banche,editori, studi professionali, società di consulenza internazionali ed altre importanti realtà dei settori profit enon profit.

Partecipando alla Fondazione, ciascuna di queste realtà decide di aderire ad un nuovo modo di farefilantropia, in cui il Terzo Settore trae vantaggio non solo dall’investimento di risorse – economiche edumane - ma anche dalla condivisione di metodi e competenze.

Il collegio dei partecipanti ha, tra gli altri, l'incarico di nominare sei dei dieci membri del comitato digestione della Fondazione.

Aon

Aon è il primo gruppo in Italia e nel mondo nella consulenza dei rischi e delle risorse umane, dell’intermediazione assicurativa e riassicurativa. Aon Italia è la branch italiana di Aon Plc, capogruppo quotata al NYSE che ha il suo quartiere generale a Londra ed è presente in più di 120 Paesi con 50.000 dipendenti. Aon, da sempre attenta all’innovazione, fornisce supporto e competenze specifiche nella definizione delle strategie che consentono di gestire e controllare i diversi rischi aziendali. 

Il Gruppo è presente in Italia con 27 uffici principali e si avvale di oltre 1.600 dipendenti per fornire alle PMI, ai grandi Gruppi industriali e finanziari, agli Enti Pubblici e ai professionisti soluzioni su misura per una adeguata gestione dei rischi. Nel 2018 il Gruppo ha realizzato in Italia ricavi complessivi per 250 milioni di euro e ha intermediato premi per quasi 3 miliardi di euro.

Artefice Group

Artefice Group, un gruppo indipendente, che da oltre 20 anni opera nel mondo del branding, del design e della comunicazione di marca, in Italia e all'estero.

Una community aperta di 80 professionisti e talenti che ogni giorno contribuiscono ad arricchire con le proprie esperienze e competenze i mercati del food & beverage e lifestyle, consapevoli sempre più della propria responsabilità sociale.

La metodologia di lavoro, il Brand Language Design, offre ai propri clienti soluzioni innovative, strategiche e creative, capaci di supportare la marca in ogni sua esigenza.

Artefice Group è presente con 5 uffici in 3 paesi fra Europa e Sud America, un network che conta 6 unit interne e 4 aziende, con competenze specifiche e verticali.

Crede profondamente nei valori di integrazione e condivisione, come driver fondamentali per lo sviluppo del futuro del business della comunicazione.

Banca Mediolanum

Banca Mediolanum S.p.A. è capogruppo del Gruppo Bancario Mediolanum, presente in 5 Paesi europei, nonché del Conglomerato Finanziario Mediolanum, di cui fanno parte compagnie assicurative italiane e straniere.

Banca Mediolanum è uno dei principali player nel mercato bancario e del risparmio gestito in Italia e in Europa, quotata alla Borsa Italiana dal 1996. Nel 2018 ha registrato un Utile Netto Consolidato pari a € 256 milioni, mentre il totale delle Masse gestite e amministrate si è attestato a € 74,1 miliardi.

La sua mission è valorizzare le disponibilità economiche delle famiglie italiane mettendo il cliente al centro per soddisfare le esigenze nelle aree dei servizi bancari, della previdenza, del risparmio, dell'investimento e della protezione. Banca Mediolanum si presenta come una banca estremamente innovativa, capace di proporre ai clienti una gamma completa di servizi nei vari settori attraverso la multicanalità integrata per offrire un servizio sempre presente come, dove e quando il cliente lo richieda anche grazie alla costante attenzione verso le soluzioni di accesso più innovative. 

In Italia, Banca Mediolanum è presente con una rete di circa 4200 Family Banker, i consulenti finanziari a cui è affidato il compito di soddisfare tutte le esigenze in tema di risparmio, investimenti, assicurazione, protezione e previdenza per supportare i clienti, che si attestano a circa 1.250.000, nelle decisioni finanziarie più importanti per il loro futuro. 

Per le esigenze più sofisticate legate ai grandi patrimoni, la Direzione Asset, Private & Wealth Management offre soluzioni personalizzate come asset protection, servizi fiduciari, pianificazione successoria, art advisory, tax and legal advisory. Di recente costituzione la direzione Investment Banking, creata con l’obiettivo di sviluppare l’area di business dell’Advisory & Investment Banking con particolare attenzione alle piccole e medie imprese.

Boston Consulting Group

Boston Consulting Group (BCG), nata nel 1963, è oggi leader della consulenza strategica, con più di 90 uffici in 50 paesi e 16.000 professionisti. BCG è al fianco dei clienti in diversi settori e geografie per identificare insieme le opportunità a maggior valore aggiunto, affrontare le sfide critiche e aiutarli nella trasformazione del business. Presente nel nostro Paese da trent’anni, BCG Italia opera attraverso i due uffici di Milano e Roma ed è alla guida del Sistema IGTI che comprende le sedi di Atene (Grecia), Istanbul (Turchia) e Tel Aviv (Israele).

Class Editori

Class Editori è l’unico editore italiano che copre tutti i settori di attività multimediali: quotidiani (MF/Milano Finanza, MFFashion ItaliaOggi), periodici (Capital, Class, Gambero Rosso, Gentleman, Patrimoni, MFF, MFL, MF International, Global Finance e Lombard in inglese, Gentleman, Eccellenza Italia, in cinese e in inglese), siti web, newsagency (MF- Dow Jones News), radio, guide e pubblicazioni specializzate. Inoltre, offre servizi e formazione ad aziende e privati. E’ specializzata nell'eccellenza del Made in Italy: Fashion, Finance, Food & Beverage, Furniture. Nella tv ha un posizionamento unico con i canali tematici Class CNBC, Class TVModa, Class Life e Gambero Rosso HD, ed è leader nella GO TV con il network Telesia, presente negli aeroporti, in metropolitana e negli autobus.

Class Editori ha diverse partnership con primari gruppi media internazionali, fra cui DowJones & Co. (editore di The Wall Street Journal) e Xinhua News Agency, il maggior gruppo multimediale dello Stato.

Fondazione Adriano Olivetti

La Fondazione Adriano Olivetti è dal 1962 l’istituzione di riferimento per la conservazione, la tutela e la divulgazione dell’esperienza olivettiana e della figura di Adriano Olivetti. I progetti e le attività di ricerca, formazione e valorizzazione promossi ne caratterizzano il profilo di istituzione filantropica operativa che collabora con istituzioni pubbliche e private, nazionali e internazionali. Nelle attività di formazione e in quelle editoriali si esprime concretamente il dialogo tra l’attualità e gli elementi di modernità del pensiero di Olivetti. La Fondazione Adriano Olivetti aderisce dal 1998 all’European Foundation Center, network di fondazioni europee che promuove e valorizza il ruolo della filantropia in Europa e nel mondo.

Fondazione Etica

Fondazione Etica è una fondazione nazionale indipendente e no-profit, costituitasi a Milano nel 2008. Si occupa prevalentemente di innovazione a impatto sociale (in particolare nelle politiche sociali: promozione, coordinamento e valutazione di progetti di social impact innovation, finanza a impatto sociale, civic engagement, social inclusion, etc.) e innovazione nel settore pubblico (in particolare nelle PA: partenariato pubblico privato, smart cities, e-government, social accountability, etc.).

Su entrambe le attività Fondazione Etica vanta un’esperienza pluriennale, ottenendo importanti riconoscimenti in ambito italiano (Cassa Depositi e Prestiti, Confindustria, Kpmg, Anac, Ministero Affari Regionali, Comune di Milano, Regione Toscana, etc.) e in ambito internazionale (Consiglio d’Europa, World Bank). Ha come partner accademico l’Università Luiss e come media partner il Corriere della Sera.

Fondazione NOI

La Fondazione NOI - Legacoop Toscana nasce nel 2018 per volontà di Legacoop Toscana e di alcune delle più importanti cooperative toscane. Ha come obiettivo quello di promuovere i valori della cooperazione, con particolare attenzione al territorio e alle comunità all'interno delle quali si sviluppano le imprese cooperative. Promuove bandi e sostiene progetti per favorire la nascita di start up cooperative, percorsi di formazione e di accompagnamento relativi alla cooperazione e rivolti soprattutto a giovani.  Svolge attività di promozione e divulgazione attraverso la realizzazione di ricerche accademiche e analisi socio-economiche, in collaborazione con importanti enti e università toscane. Organizza convegni e iniziative di diffusione della cultura cooperativa. Ha come scopo quello di favorire uno sviluppo economico e sociale sostenibile, tutelando la qualità della vita delle persone, partendo dal concetto di mutualità.

Gatti Pavesi Bianchi

Gatti Pavesi Bianchi è uno studio legale specializzato in diritto societario, commerciale e dei mercati finanziari ed è tra le principali realtà di riferimento in Italia per le operazioni di finanza straordinaria di particolare complessità nei settori merger & acquisition (soprattutto nelle operazioni che vedono coinvolti i principali operatori di private equity), capital market ed equity and debt restructuring. Lo Studio assiste su base regolare gruppi industriali nazionali ed internazionali, primari operatori di private equity e gestori di fondi di investimento operativi a livello globale. Gatti Pavesi Bianchi riunisce professionisti con importanti esperienze sul campo, noti per essere tra i maggiori esperti italiani in ogni settore; tra questi, anche accademici specializzati nel diritto regolamentato.

Gatti Pavesi Bianchi ha attraversato gli ultimi 30 anni della storia Italiana, scrivendone gli aspetti legali, grazie anche all’impronta del fondatore Carlo d’Urso, scomparso nel 2015, protagonista delle più complesse operazioni di mercato, come è avvenuto in occasione della privatizzazione di ENI, ENEL e della Banca Commerciale Italiana e dell’offerta pubblica di acquisto di Telecom. Innovare e distinguersi è la costante che caratterizza la storia di Gatti Pavesi Bianchi. Le innovazioni introdotte sono diventate paradigmi nel diritto societario italiano: lo Studio ha studiato e firmato la prima SPAC di diritto italiano, la prima privatizzazione in Italia e la prima quotazione di un’azienda Italiana alla Borsa di New York.

Le esperienze maturate dallo Studio hanno consentito di sviluppare, e garantiscono tuttora, il mantenimento di eccellenti rapporti con tutte le autorità, tra cui Consob, Borsa Italiana e Banca d’Italia.

Gatti Pavesi Bianchi ha inoltre maturato una vasta esperienza nel settore di riferimento, avendo preso parte ad alcune delle principali operazioni di settore degli ultimi anni.

Per la sua attività lo Studio è riconosciuto quale leader di settore (Chambers Europe, The Legal500 EMEA, TopLegal, Legal Community) oltre ad essere stato insignito da Legal Community del premio Studio dell’anno 2018 per l’Italia. Dal 2016, Mergermarket include Gatti Pavesi Bianchi fra i principali studi per operazioni di M&A seguite in termini di valore e numero, riconoscimento che è valso, negli ultimi due anni, ad annoverarlo fra i finalisti della classifica Studio dell'anno M&A stilata da questo importante analista di settore.

Iccrea Banca

Iccrea Banca è la Capogruppo del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea, il più grande gruppo bancario cooperativo italiano. Con 142 Banche di Credito Cooperativo, dislocate su 1700 comuni in una rete di oltre 2600 sportelli, più di 4 milioni di clienti, 750 mila soci, attivi per 153 miliardi di euro e fondi propri per 11 miliardi di euro, il Gruppo si colloca in Italia al terzo posto per numero di sportelli e al quarto per attivi, diventando così la prima banca locale del Paese. 

Un Gruppo a vocazione localistica, che punta a svolgere un ruolo essenziale di sostegno all’economia dei territori, promuovendo la crescita e lo sviluppo sociale ed economico delle realtà locali.

Si tratta di un modello di gruppo bancario nuovo e originale dal punto di vista operativo, organizzativo e della corporate governance, il cui consolidamento si basa sul Contratto di Coesione tra Iccrea Banca e le BCC aderenti. 

Oltre a svolgere il ruolo di Capogruppo, Iccrea Banca continua a presidiare la sua attività originaria di istituto di secondo livello, supportando operativamente e finanziariamente le 142 BCC del Gruppo.

Intek Group

Intek Group SpA è una holding di interessi diversificati, la cui attività, quale entità di investimento, è indirizzata alla gestione dei beni e delle partecipazioni in portafoglio, orientata ad una ottica imprenditoriale dinamica focalizzata sulla generazione di cassa e sull'accrescimento del valore nel tempo degli investimenti, anche attraverso cessioni funzionali alle nuove strategie di sviluppo. 

Intek Group realizza investimenti con orizzonti temporali di medio-lungo termine, combinando la propria ottica imprenditoriale con una struttura finanziaria solida e mira alla ridefinizione di portafogli flessibili con cicli di investimento più ridotti e generazione di cassa più veloce.

Intek Group è da sempre impegnata nell’ambito della sostenibilità sociale con iniziative quali Fondazione Dynamo e Dynamo Camp, il primo villaggio italiano che accoglie bambini e adolescenti affetti da patologie gravi e croniche, per assisterli con terapie ricreative che li aiutino ad affrontare la malattia e la convalescenza.

Gruppo Api

Il Gruppo api, di proprietà della famiglia Brachetti Peretti, è attivo dal 1933 nel settore dei carburanti e della mobilità. Con circa 1500 dipendenti, una rete di oltre 5000 punti vendita a marchio IP e una logistica distribuita in tutto il Paese, è il primo operatore privato e tutto italiano del settore del settore. 

Il 10 gennaio 2018 il Gruppo api ha acquisito la rete di distribuzione e alcuni fondamentali asset logistici e industriali di TotalErg SpA – oggi italiana petroli S.p.A., a cui oggi fanno capo le attività industriali del Gruppo.

Il Gruppo api opera con flessibilità e agilità sulle dorsali tirrenica e adriatica, contando sulla capillarità della propria rete e un sistema di logistica integrata che vede protagonisti il Deposito ex-Raffineria di Roma, i depositi di Genova, Savona e Barletta, la Raffineria di Falconara e quella di Trecate.

È l’inizio di un nuovo percorso di sviluppo industriale, ispirato a una visione della mobilità in continua evoluzione, attenta ai nuovi modelli di consumo, alla domanda di sostenibilità e all’utilizzo delle nuove tecnologie.

 

Italo - Nuovo Trasporto Viaggiatori è un'impresa ferroviaria italiana privata che opera nel campo dei trasporti ferroviari ad alta velocità.

È il primo operatore privato italiano sulla rete ferroviaria ad alta velocità, ed il primo operatore al mondo ad utilizzare il nuovo treno Alstom AGV, detentore del primato di velocità ferroviaria. 

Per il suo operato innovativo, Italo NTV è divenuto un caso da studio in Italia e in Europa, dove è considerato un apripista della liberalizzazione sul trasporto ferroviario.

Kme Italy

KME Italy SpA è una società industriale controllata da KME S.E., uno dei leader mondiali di semilavorati in rame e leghe con insediamenti produttivi in Europa, Cina e Stati Uniti d’America, a sua volta controllata al 100% da Intek Group SpA, quotata alla Borsa di Milano.

Fanno capo a KME Italy SpA, oltre alle attività italiane di produzione e commercializzazione di laminati in rame e leghe e di prodotti speciali, anche le analoghe produzioni in Francia e Spagna.

Nella sua attività ultracentenaria, KME Italy SpA si è caratterizzata, oltre che sulla ricerca continua dell’eccellenza delle produzioni e dell’innovazione tecnologica, anche per una particolare attenzione verso la sostenibilità ambientale e sociale in costante rapporto con le esigenze dei territori dove opera, come testimoniato, tra l’altro, dall’essere membro fondatore del progetto dell’Associazione Dynamo Camp Onlus, il primo villaggio in Italia per la terapia ricreativa, interamente gratuita, per bambini affetti da patologie gravi o croniche.

 

Presente in 152 paesi del mondo, con 207 mila professionisti, KPMG è leader a livello globale nei servizi professionali alle imprese.

L’obiettivo di KPMG è quello di trasformare la conoscenza in valore per i clienti, per le comunità e per i mercati finanziari attraverso una vasta gamma di servizi multidisciplinari erogati secondo standard d’eccellenza omogenei su scala globale: Audit, Advisory, Tax & Legal.  

Ad oggi, KPMG punta a spingere il tessuto imprenditoriale del Paese a diventare il motore del cambiamento verso lo sviluppo sostenibile e diffondere i modelli di leadership capaci di ispirare e guidare i processi di trasformazione verso una crescita sostenibile e inclusiva. 

KPMG

Presente in 152 paesi del mondo, con 207 mila professionisti, KPMG è leader a livello globale nei servizi professionali alle imprese.

L’obiettivo di KPMG è quello di trasformare la conoscenza in valore per i clienti, per le comunità e per i mercati finanziari attraverso una vasta gamma di servizi multidisciplinari erogati secondo standard d’eccellenza omogenei su scala globale: Audit, Advisory, Tax & Legal.  

Ad oggi, KPMG punta a spingere il tessuto imprenditoriale del Paese a diventare il motore del cambiamento verso lo sviluppo sostenibile e diffondere i modelli di leadership capaci di ispirare e guidare i processi di trasformazione verso una crescita sostenibile e inclusiva.

Italo

Italo - Nuovo Trasporto Viaggiatori è un'impresa ferroviaria italiana privata che opera nel campo dei trasporti ferroviari ad alta velocità.

È il primo operatore privato italiano sulla rete ferroviaria ad alta velocità, ed il primo operatore al mondo ad utilizzare il nuovo treno Alstom AGV, detentore del primato di velocità ferroviaria.

Per il suo operato innovativo, Italo NTV è divenuto un caso da studio in Italia e in Europa, dove è considerato un apripista della liberalizzazione sul trasporto ferroviario.

Lottomatica

Lottomatica Holding è una società italiana controllata da International Game Technology PLC, a sua volta controllata da De Agostini S.p.A. Fondata nel 1990, ha sede a Roma, conta circa 1.700 dipendenti ed è la società leader del mercato italiano del gioco regolamentato composto da una filiera rappresentata da 6.600 aziende e 140.000 operatori.

Nel corso degli anni Lottomatica ha ampliato la propria offerta aggiudicandosi concessioni e licenze per l’esercizio di apparecchi da intrattenimento (AWP e VLT), scommesse sportive e giochi online. Inoltre, propone una gamma completa di servizi alle imprese e ai cittadini attraverso la rete telematica che collega i terminali dedicati al Gioco del Lotto all’interno dei punti vendita.

Il suo programma di Gioco responsabile rappresenta una delle best practice a livello Internazionale ed è certificato al massimo livello da EL, WLA e G4, i massimi organismi mondiali competenti in materia di tutela dei giocatori.

 

Pedersoli Studio Legale, in più di 60 anni d’attività, ha gestito complesse situazioni di contenzioso e sofisticate operazioni societarie e di finanza straordinaria, in modo particolare nel settore bancario, nonché al fianco di grandi gruppi industriali e di primari operatori istituzionali. 

L’esperienza e il know-how maturati nel corso dei decenni,coniugando consulenza di alto livello nelle  principali aree del diritto con una qualificata esperienza internazionale, posiziona lo Studio tra i primari attori indipendenti italiani.

Pedersoli Studio Legale ha sede a Milano, Torino e Roma. 

Luiss

Ad oltre quarant’anni dalla sua nascita, la Luiss Guido Carli, con i quattro Dipartimenti di Economia e Finanza, Impresa e Management, Giurisprudenza e Scienze Politiche e le quattro Scuole di alta formazione: Business School, School of Government, School of Law, School of European Political Economy, offre ai suoi 9.000 studenti un modello formativo avanzato basato sul life largelearning, che coniuga la didattica tradizionale con esperienze di apprendimento innovative. L’approccio scientifico e didattico, basato sui concetti delle actionable social sciences e della problem-based, engaged research – e cioè sull’idea di un’accademia dedicata a sviluppare conoscenza applicabile positivamente alla soluzione di problemi concreti – ha ottenuto riconoscimenti da importanti programmi di sostegno alla ricerca a livello nazionale e internazionale. 

Le opportunità di approfondimento, scambio e incontro che la Luiss offre sia agli studenti che alla comunità accademica, rappresentano un’occasione continua di crescita personale capace di mettere ciascuno nella condizione di generare cambiamento positivo per sé e per gli altri. Nell’era della trasformazione digitale e della grande transizione ecologica e sociale, l’Università intende sviluppare un metodo che costituisca lo strumento principale per governare il cambiamento, ponendo le persone al centro del processo di innovazione, con i loro diritti, le loro capacità e la loro stessa umanità. Legalità, volontariato, riduzione dell’uso della plastica e educazione alla crescita sostenibile sono tra i progetti promossi dalla Luiss attraverso esperienze come ERS – il laboratorio di Etica, responsabilità e sostenibilità – e LabGov, il gruppo di lavoro che ha al centro dei suoi interessi la città intesa come bene comune.  
I luoghi dedicati all’accelerazione di impresa come Luiss EnLabs a Roma e il Milano Luiss Hub, il progetto Green Mobility e gli spazi di apprendimento creativo sono solo alcune delle tante opportunità che rendono la Luiss il luogo ideale dove intraprendere un percorso di crescita e miglioramento destinato a proseguire per tutta la vita.

Pirelli

Fondata a Milano nel 1872, Pirelli è tra i principali produttori mondiali di pneumatici e di servizi a questi collegati e l’unico interamente dedicato al mercato Consumer, che comprende pneumatici per auto, moto e biciclette. Con 19 stabilimenti in 12 paesi e una rete di 15.900 punti vendita in oltre 160 paesi, Pirelli è un marchio globale dalle forti radici italiane, noto per le sue tecnologie all'avanguardia e la sua passione per l'innovazione, elementi alla base del suo posizionamento distintivo nella fascia alta dei pneumatici ‘High Value’.  L’eccellenza tecnologica di Pirelli è anche frutto delle innovazioni e delle competenze derivanti dalle competizioni sportive, area in cui l’azienda è attiva da oltre 110 anni. Attualmente Pirelli è presente in oltre 350 eventi sportivi nel settore auto e moto e dal 2011 è fornitore esclusivo della Formula 1©.

Costante è anche il suo dialogo con le comunità dei Paesi in cui opera attraverso una serie di iniziative a livello locale e quello con il mondo della cultura, condotto anche attraverso l’attività di Fondazione Pirelli e di Fondazione Pirelli HangarBicocca. Impegnata costantemente nel migliorarela propria performance di sostenibilità, nel corso degli anni Pirelli ha registrato risultati positivi in termini di efficienza energetica, ricavi da prodottigreen performance, risparmio di risorse naturali e crescita delle ore di formazione dei suoi oltre 30mila dipendenti. Risultati testimoniati dai numerosi riconoscimenti ricevuti: dalla leadership nel settore Auto Components del Dow Jones Sustainability Index e del Sustainability Yearbook 2019 fino all’inclusione nella Climate A list stilata da CDP per il proprio ruolo nella lotta ai cambiamenti climatici.

Pedersoli

Pedersoli Studio Legale, in più di 60 anni d’attività, ha gestito complesse situazioni di contenzioso e sofisticate operazioni societarie e di finanza straordinaria, in modo particolare nel settore bancario, nonché al fianco di grandi gruppi industriali e di primari operatori istituzionali. 

L’esperienza e il know-how maturati nel corso dei decenni,coniugando consulenza di alto livello nelle  principali aree del diritto con una qualificata esperienza internazionale, posiziona lo Studio tra i primari attori indipendenti italiani.

Pedersoli Studio Legale ha sede a Milano, Torino e Roma.

Smemoranda Group

SMEMORANDA GROUP è una realtà imprenditoriale tutta italiana che, nei suoi 40 anni di storia, è riuscita a diventare leader nella progettazione e distribuzione di prodotti innovativi per i giovani, per la scuola, per il tempo libero e per il mondo del lavoro. E’ presieduta da Nico Colonna, fondatore e ideatore a fine anni ’70 di Smemoranda, il diario-agenda a impatto zero caratterizzato da vignette e racconti d’autore e da una forte connotazione etica che si esprime attraverso il sostegno fattivo di Emergency, la piantumazione di oltre 200 mila alberi, nonché il sostegno di innumerevoli attività benefiche e di volontariato. 

La Holding SMEMORANDA GROUP si compone di più brand, tra cui GUT Distribution, società specializzata nella distribuzione di marchi propri e di terzi attraverso una rete di circa 3.500 cartolibrerie in Italia. Gut Distribution distribuisce prodotti di stationery con focus sul segmento Back To School e conta su brand di proprietà, tra cui Smemoranda e Kaos, e altri in distribuzione o licenza, come Eastpack, Rachael Hale, Pantone, Peanuts e Scuola Zoo. Fa parte di Smemoranda Group anche C’Art Group, una catena di 60 punti vendita diretti e in franchising presenti prevalentemente nei più importanti centri commerciali italiani e specializzati in articoli da regalo. Seguono Crazy Bell Agency, la società di licensing internazionale con forti relazioni con le principali property mondiali, e Digital GUT, realtà che sviluppa contenuti multimediali e sistemi e soluzioni per il recruiting on line. SMEMORANDA GROUP entra poi nel segmento urban-lifestyle con Nava Design, noto brand di borse, zaini, agende e accessori caratterizzati da un design identificativo, diventato iconico anche grazie a riconoscimenti internazionali e alla presenza di alcuni prodotti in Musei e Fondazioni di design in tutto il mondo. Altra importante anima di SMEMORANDA GROUP è quella della comicità rappresentata da Zelig, storico programma televisivo ideato da Gino Vignali e Michele Mozzati e diventato ora una rete televisiva in chiaro. 

 

UniCredit Foundation è la Fondazione d’impresa del Gruppo UniCredit. Nasce dalla fusione, completata nell’aprile 2018, tra UniCredit Foundation, costituita nel 2003 per  contribuire allo sviluppo della solidarietà e della filantropia nelle comunità e nei territori in cui il Gruppo opera, e UniCredit & Universities Foundation, costituita nel 2009 con lo scopo di promuovere studi e iniziative rivolti ad approfondire la conoscenza delle discipline bancarie, economiche e giuridiche. 

Attraverso il trasferimento di risorse economiche e di competenze gestionali tipiche dell’impresa, UniCredit Foundation sostiene progetti significativi per impatto sociale e innovazione.

La Fondazione opera prioritariamente nei paesi in cui il Gruppo è presente ed il suo intervento si concentra in particolare su iniziative di solidarietà ed inclusione sociale, supporto allo studio ed alla ricerca. Nelle sue attività promuove il coinvolgimento dei dipendenti del Gruppo UniCredit in progetti in ambito sociale ed  iniziative di studio e di ricerca. Negli anni la Fondazione è stata fedele a questo mandato focalizzando la sua attenzione, attraverso programmi pluriennali, su esigenze specifiche che emergevano nelle comunità in cui operava e realizzando iniziative  rivolte ad anziani, giovani ed in generale alle fasce più disagiate delle popolazioni nei paesi in cui operava.

Anche le  modalità  e gli strumenti d'intervento usati si sono evoluti e modificati nel tempo, sempre guidati dalla ricerca dell'innovazione sociale, intesa come sviluppo di nuove forme d'interazione tra settore pubblico, settore privato for profit e non profit, nella ideazione di soluzioni sostenibili che vadano incontro alle sfide sociali emergenti.

Unicredit

UniCredit Foundation è la Fondazione d’impresa del Gruppo UniCredit. Nasce dalla fusione, completata nell’aprile 2018, tra UniCredit Foundation, costituita nel 2003 per contribuire allo sviluppo della solidarietà e della filantropia nelle comunità e nei territori in cui il Gruppo opera, e UniCredit & Universities Foundation, costituita nel 2009 con lo scopo di promuovere studi e iniziative rivolti ad approfondire la conoscenza delle discipline bancarie, economiche e giuridiche.

Attraverso il trasferimento di risorse economiche e di competenze gestionali tipiche dell’impresa, UniCredit Foundation sostiene progetti significativi per impatto sociale e innovazione.

La Fondazione opera prioritariamente nei paesi in cui il Gruppo è presente ed il suo intervento si concentra in particolare su iniziative di solidarietà ed inclusione sociale, supporto allo studio ed alla ricerca. Nelle sue attività promuove il coinvolgimento dei dipendenti del Gruppo UniCredit in progetti in ambito sociale ed iniziative di studio e di ricerca. Negli anni la Fondazione è stata fedele a questo mandato focalizzando la sua attenzione, attraverso programmi pluriennali, su esigenze specifiche che emergevano nelle comunità in cui operava e realizzando iniziative rivolte ad anziani, giovani ed in generale alle fasce più disagiate delle popolazioni nei paesi in cui operava.

Anche le modalità e gli strumenti d'intervento usati si sono evoluti e modificati nel tempo, sempre guidati dalla ricerca dell'innovazione sociale, intesa come sviluppo di nuove forme d'interazione tra settore pubblico, settore privato for profit e non profit, nella ideazione di soluzioni sostenibili che vadano incontro alle sfide sociali emergenti.